Cerca nel Blog con Google

MONITORE NAPOLETANO

venerdì, ottobre 23, 2009

Windows PE - Accedere alle cartelle protette del disco rigido

Condividi

A volte capita che il nostro sistema, il più delle volte in seguito a qualche tipo di errore, ci neghi l'accesso a file o cartelle, adducendo il problema ad una protezione.

Spesso capita che la cartella (che proprio non vuole saperne di farci accedere) è quella che contiene i dati importanti sul quale stiamo lavorando noi o il nostro staff.

Che fare?

La prima soluzione su cui possiamo optare è quella di staccare il disco rigido dal PC che usiamo (fisso o portatile, personalmente il problema mi è capitato su un portatile) e lo colleghiamo via USB su un altro PC provando ad accedere al disco rigido dall'esterno (detto anche "accesso dall'alto"), cioè col sistema operativo che abbiamo sul PC cui abbiamo collegato il disco rigido.

Può capitare, però, che anche accedendo come Administrator da logon, nenanche il superutente del computer cui è attaccato il disco con la cartella bloccata, ci consenta di accedere ai file.

A questo punto, immaginiamo già di ricorrere all'esorcista. Tutto pur di recuperare i dati!!!

Come quasi ultima spiaggia, provo ad accedere al disco rigido su USB da Windows PE, poiché mi ero ricordato che per errore avevo fatto un Ghost nella System Volume Information di un disco rigido esterno, e con il Windows PE, ero riuscito a copiarlo sul disco C del PC dove era collegato per poi masterizzarlo.

Quindi, nel caso che Windows XP (su Vista e 7 ancora non ho fatto dei test) non facesse accedere ad una cartella perché sono saltate le protezioni di quest'ultima, si possono recuperare i dati, con un "accesso dall'alto" cioè con un accesso mediante un sistema operativo che parte da esterno come la consolle del Vista/7 oppure Windows PE.

Fatto ciò e caldamente consigliato la copia dei dati (mediante anche il Midnight Commander, per gli amici MC) su un altro disco rigido come ad esempio quello del PC cui sono colelgati su USB sia il disco da recuperare che la penna con Windows PE installato.

.

Nessun commento:

MONITORE NAPOLETANO - Prima Pagina