Cerca nel Blog con Google

MONITORE NAPOLETANO

sabato, dicembre 18, 2010

Windows FLP - ScanDisk

Condividi

Uno dei problemi noti di Windows FLP è la mancanza del programma di ScanDisk, utilissimo nel ridare una "riassettata" al disco rigido.

Visto che Windows FLP è una versione di Windows XP SP2 adattata per macchine Legacy, ovvero "di una certa età", si può ovviare al problema in modo estremamente semplice:

1 - accedere alla cartella %WINDIR%\system32 (questa sintassi consente di accedere direttamente alla cartella System32 anche se, per svariate ragioni, il disco in cui si trova il sistema operativo non è C: ma ad esempio D: o addirittura Z:)

2 - scaricare il file chkdskflp.zip da qui

3 - Scompattare il file ZIP

4 - copiare ed incollare i file contenuti nella cartella scaricata in %WINDIR%\system32

A questo punto, sia lo scandisk da effettuare su una qualsiasi unità, sia effettuare lo scandisk sull'unità dove si trova il sistema operativo, che come noto su Windows XP e successivi, viene effettuato dopo il riavvio della macchina (usando quindi autochk.exe)

Nessun commento:

MONITORE NAPOLETANO - Prima Pagina