Cerca nel Blog con Google

MONITORE NAPOLETANO

domenica, maggio 29, 2011

Microsoft Excel - Concatenare i dati ed esportarli in CSV

Condividi

Il presente Post, come la stragrande maggioranza riportata in questo blog, nasce dalla necessità di risolvere un problema specifico, quello di usare in prima istanza una elenco di dati (nello specifico dei numeri telefonici), e poi di esportarli in un formato come il CSV, che è un formato di testo leggibile con qualsiasi editor come il Blocco Note, senza che Excel trasformi il numero in un qualcosa di diverso usando l'esponenziale.

Supponiamo di avere il presente elenco di persone raccolte in colonne con il seguente schema: Nome, Cognome, Cellulare


Supponiamo che il programma (o sito) che utilizzeremo per importare i dati, voglia un file in formato CSV e che il numero di cellulare debba avere anche l'area code, ovvero il famoso +39 (per l'Italia o +1 per gli USA) prima del numero telefonico.

Se la lista è come quella rappresentata nella figura precedente, beh, ci si perde quel 2 minuti e si aggiungono i caratteri '+39.

Ma supponiamo che la lista possa contenere non tre contatti, ma 100, 200 oppure 1000 o 2000 contatti, è ovvio che il tempo necessario a risolvere il problemama con il modo precedente richiederebbe un tempo oltre modo infinito.

E allora?

Sulla colonna Cellulare (in alto dove c'è la C) cliccare il tasto destro del mouse e selezionare Inserisci





a questo punto abbiamo spostato ed aggiunto una colonna.

Aggiungiamo, come detto, '+39 alla prima e seconda riga, selezioniamo e" tiriamo giù" per tutti i contatti della lista (se selzioniamo solo il primo incorriamo nell'errore classico del conta, quindi +39, +40,...)


A questo punto, posizioniamoci nella casella a destra del numero di telefono ed inseriamo la seguente stringa:
=CONCATENA(;C3;D3)

c3 e D3 sono le celle del +39 e del numero di telefono (nel caso specifico 3511234567), dopodiché, a differenza del caso precedente, sfruttiamo la numerazione progressiva e "tiriamo giù" tutti i valori delle colonne


A questo punto. il gioco è fatto!

Abbiamo una colonna con tutti e due i dati.

A questo punto, semplicemente, dopo aver salvato il file in formato Excel classico (xls o xlsx), lo risalviamo in formato CSV


Ovviamente il tipo di file non supporta i file di cartelle multiplo, come mostra la seguente immagine.



Del resto il nostro scopo finale è quello di avere un file che sia leggibile con Blocco Note e che sia con singoli dati.

Se nel file di Excel andiamo a togliere le cue colonne +39 e numero, il sistema ci da errore.

Se noi con Blocco Note andiamo a visualizzare i dati del file CSV abbiamo la seguente struttura:



Il dato calcolato in Excel è un numeo reale in un file CSV.

Sembrerebbe tutto finito, ed in linea di massima si potrebbe dire di si.

Ma poniamo che il file deve essere obbligatoriamente formattato nel modo Nome, Cognome, Cellulare, come facciamo a risolvere il problema?

Un tipico errore di Excel, quando si fa doppio clic su un file CSV è il seguente:

I numeri che abbiamo visto nel file CSV con Blocco Note ad estrema destra, sono rappresentati come numeri esponenziali!

Come risolvere il problema?











Selezionare le colonne (C et D nel nostro caso), tasto destro del mouse e poi elimina




A questo punto rimane solo la necessità di riaggungre il+ davanti al 39

Salviamo il file così modificato in CSV, preferibilmente con un nome diverso

Usiamo Blocco Note.

In Modifica -> Sostituisci, selezioniamo nel campo Trova il numero 393 e nel campo Sostituisci +393.

Non si dovrebbero verificare errori di sorta.

Dopodiché File -> Salva ed il gioco è fatto.

Nessun commento:

MONITORE NAPOLETANO - Prima Pagina